0.8 C
Bassano
16 Gennaio 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Finto acquisto di un macchinario per ottenere il credito Iva: sequestrati 488 mila euro

La Guardia di Finanza ha sequestrato un’ingente somma di denaro in capo ad una holding vicentina nel settore della meccanica, di cui al momento non è stato reso noto il nome.
E’ stato scoperto un meccanismo di falsificazione documentale mediante il presunto acquisto di un’alesatrice fresatrice industriale, che ha permesso all’impresa di compensare crediti Iva per 488 mila euro nella dichiarazione dei redditi 2015.
L’ammontare dell’Iva evasa è stato sequestrato sottoponendo a vincolo risorse finanziarie di pari valore detenute su un conto corrente societario.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Articoli correlati

Rucco: “Vicenza non può tollerare i bivacchi”

Redazione

Giocattoli storici in mostra a Vicenza: una collezione che supera il milione di euro

Redazione

Muratore cade e viene infilzato da un pezzo di ferro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più