19.2 C
Bassano
15 Agosto 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Frode al fisco: sequestrati 684 mila euro a un’industria vicentina

La Guardia di Finanza ha sequestrato un’ingente somma di denaro a una società per azioni vicentina del settore orafo.
E’ stato individuato un sofisticato sistema di frode fiscale con emissione di fatture false tramite una società “cartiera” con sede in Malesia, interposta tra i veri fornitori di preziosi e la società vicentina, con il fine di gonfiare i costi di acquisto.

L’impresa berica ha presentato dichiarazioni fraudolente dal 2010 al 2014, realizzando un’evasione d’imposta quantificata in oltre 684.000 euro.

Il Giudice per le Indagini Preliminari ha emesso un decreto di sequestro preventivo pari all’imposta sul reddito evasa.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Articoli correlati

“In silenzio”: nell’arte di Marco Chiurato l’esasperazione dei commercianti

Redazione

Scosse di terremoto nel Bassanese

Redazione

Derubata mentre sta pregando

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più