7.4 C
Bassano
6 Marzo 2021
Bassano Castelfranco Cronaca Cronaca Bassano Cronaca Castelfranco

Gesto drammatico per una delusione d’amore: si suicida gettandosi da un dirupo

MONTE GRAPPA. Si sono dovute aspettare le prime ore del mattino, circa le 9.00, per ritrovare il corpo ormai esanime del 32enne di Crocetta del Montello, Davide Bianchin, morto suicida nella notte tra sabato e domenica lanciatosi in un folle volo da un dirupo in prossimità del rifugio Ardosetta di Borso del Grappa. Le cause del folle gesto sembrano da ricondursi a motivi sentimentali, in particolare alla fine della relazione amorosa con la sua ex compagna, una coetanea residente ad Asolo, a cui il giovane teneva molto. E’ stata proprio quest’ultima, in tarda nottata, ad allertare i militari a seguito di alcuni messaggi ricevuti da Bianchin che non lasciavano presagire nulla di buono.

Sabato sera, mentra lavorava al suo locale di Cornuda, la “Degusteria dei Sapori”, Davide era sembrato ad amici e clienti piuttosto sereno e, a fine turno, era anche uscito in compagnia di suoi conoscenti salvo poi, qualche ora più tardi, avere un appuntamento con la ex compagna. Durante l’incontro tra i due era nata una discussione, alla fine della quale il 32enne si era allontanato in auto mandando dei messaggi piuttosto inquietanti alla ragazza di Asolo. I carabinieri, dopo aver ricevuto la chiamata della giovane, hanno immediatamente contattato il soccorso alpino della Pedemontana del Grappa che è ha dato il via alle ricerche. Alle 3.20 del mattino l’auto di Davide è stata ritrovata a pochi metri da Cima Grappa, ma del giovane nessuna traccia. Dopo una notte di ricerche, che dalle prime ore dell’alba aveva visto anche l’ausilio di un elicottero per la perlustrazione dall’alto, il tragico ritrovamento del corpo senza vita del giovane intorno in un canale che confluisce nella Valle della Madonna. La salma di Davide è stata prima recuperata con un verricello per poi essere trasportata a valle.

Articoli correlati

Precipita per 50 metri dalla ferrata

Redazione

Guida senza patente, fermato per la seconda volta in 6 mesi

Redazione

Mattia Falchetto in giallorosso

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più