26.5 C
Bassano
8 Agosto 2022
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Già arrestato due volte, continua a spacciare eroina e cocaina

SCHIO. Ighawow Osesumhen Destiny, nato in Nigeria nel 1993, già arrestato due volte per spaccio di stupefacenti, non ha imparato la lezione.

Più volte si è incontrato con Emmanuel Dominik, classe 1980, arrestato sempre dai Carabinieri della Compagnia di Schio il 21 ottobre poiché aveva ingerito due ovuli di eroina per sfuggire al controllo.

Fermati in auto assieme ad altri africani e condotti in caserma hanno continuato ad avere un comportamento aggressivo nei confronti dei militari, facendo così scattare una denuncia per resistenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

A casa di Ighawow sono stati trovati un ovulo con 11 grammi di eroina, 33 dosi già pronte di eroina, dodici dosi di cocaina, 975 euro, presunto provento dell’attività illecita, documenti d’identità italiani non corrispondenti al passaporto nigeriano, diversi pc e smartphone ceduti dagli acquirenti in cambio di sostanza stupefacente.

La Procura di Vicenza ha immediatamente concordato con la tesi investigativa dei militari del NOR, pertanto l’africano è stato sottoposto all’arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nei prossimi giorni si procederà a verbalizzare le dichiarazioni di più di 15 probabili acquirenti che sono stati identificati duranti le operazioni di osservazione.
Il soggetto è stato condotto presso la Casa Circondariale di Vicenza.

Articoli correlati

Furgone in manovra abbatte la facciata di un centro estetico

Redazione

Sparò al ladro, chiesta assoluzione

Redazione

Richiedente asilo ferisce un dipendente del pizza&kebab

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più