22 C
Bassano
27 Settembre 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Giovane madre uccisa con un colpo di pistola

MONTECCHIO MAGGIORE. Si chiamava Alessandra Zorzin, aveva 21 anni e faceva la parrucchiera, la giovane uccisa oggi a Montecchio Maggiore da un uomo che è poi fuggito. Con il marito viveva nella località vicentina da un anno e mezzo.

Secondo quanto appurato dai Carabinieri, la ragazza – mamma di una bimba di 2 anni – aveva conosciuto da poco il sospettato, un 40enne. I vicini di casa lo hanno visto parcheggiare stamane nel piazzale dell’abitazione della giovane e poi fuggire. 

A scoprire il cadavere nel primo pomeriggio, secondo quanto si è appreso, è stato il marito. Il delitto potrebbe risalire ad ora di pranzo. La vittima è stata colpita da un solo colpo di pistola.
 

Articoli correlati

In moto contro un muro, muore un ragazzo di 22 anni

Redazione

Condannato per rapine e altri reati, trascorrerà 8 anni in carcere

Redazione

Rinviato per il maltempo il concerto di Nek

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più