3.5 C
Bassano
25 Novembre 2020
Cronaca Dal Nordest

“Gli strumenti della memoria”, un corso di formazione per chi ama la ricerca storica

NERVESA. E’ un passaggio obbligato: la valorizzazione e della storia passa innanzitutto per la conoscenza. Nell’ambito dell’attività formativa svolta dall’associazione “Battaglia del Solstizio” di Nervesa si colloca il corso “Gli strumenti della memoria”, che quest’anno ha richiamato a villa Giusti Wine una trentina di appassionati di ricerca storica, desiderosi di apprendere le nozioni fondamentali di sicurezza e la normativa in materia di ricerca e conservazione delle vestigia storiche. Il corso era patrocinato dalla Regione Veneto.

Dopo la presentazione dei lavori e alcuni interventi introduttivi, i corsisti hanno assistito alla relazione di Carlo Isidoro Colombo, giudice della sezione penale al tribunale di Gorizia. Carmelo Biz, perito balistico del tribunale di Treviso, ha presentato un’analisi della normativa sulle armi e sulle munizioni, mentre l’avvocato Michele Miato ha approfondito i principali aspetti della normativa regionale. Successivamente sono intervenuti l’esperto di esplosivi Nicola Cristofoli (il pericolo degli ordigni inesplosi) e l’archeologo Ivan Minella (tutela del patrimonio storico-culturale). I lavori si sono conclusi con un dibattito.

Archiviato con successo il corso “Strumenti della memoria”, l’associazione “Battaglia del Solstizio” torna a concentrarsi sul museo allestito nella Casa del Medico a Nervesa. I 3000 visitatori del 2018 hanno sancito l’ottimo lavoro svolto dai volontari, che accolgono il pubblico mettendo la loro competenza a disposizione di altre associazioni e di numerose scolaresche del territorio. Fra le attività future rientra una mostra dedicata alla Scuola della Nunziatella, un progetto al quale il presidente Fausto Zanatta e i suoi collaboratori stanno lavorando con il valido supporto di Boris Mascia, referente della sezione Veneto.

 

Articoli correlati

Scontro fra auto: due donne all’ospedale

Redazione

Cade sullo sterrato, ferito un motociclista

Redazione

Colpito al volto da uno sconosciuto e derubato

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più