5.3 C
Bassano
1 Dicembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

I carabinieri cercano legname rubato e trovano una serra di marijuana

TEZZE S.B. Un mese fa un 70enne di Tezze si era rivolto ai carabinieri per denunciare l’appropriazione del proprio legname da parte di P.C., un suo concittadino 52enne. Si era occupato del taglio degli alberi all’interno di un bosco di proprietà del denunciante a Mussolente e, anziché dividere in parti uguali come d’accordo, avrebbe tenuto per sé tutto il legname.

Cercando il legname a casa del 52enne a Tezze sul Brenta, nella serra degli ortaggi i carabinieri hanno individuato 46 piante di marijuana sativa, molte delle quali alte oltre due metri. L’intera piantagione è stata posta sotto sequestro.

P.C., proprietario della casa e della serra, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Vicenza per detenzione (coltivazione) ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Le indagini proseguono per conoscere la destinazione della marijuana. A casa dell’indagato sono stati sequestrati anche 60 quintali di legna da ardere.

Articoli correlati

Zaia ordina un’ispezione al San Bassiano per la morte di un paziente

Redazione

Annullata (con polemica) la cerimonia conclusiva del centenario a Cima Grappa

Redazione

La matematica non è un’opinione: a vincere è il Da Ponte

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più