19.6 C
Bassano
21 Settembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

I carabinieri eseguono tre arresti nel Bassanese

I carabinieri di Rosà, Nove e Romano d’Ezzelino hanno eseguito tre provvedimenti restrittivi a carico di altrettante persone, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

A Rosà è stato arrestato Alberto Dalla Rosa, 46 anni, ritenuto responsabile di truffa e furto in abitazione in più località della provincia di Vicenza.

Si trova agli arresti domiciliari Moreno Bonora, 50 anni. Ad ottobre dello scorso anno fu indagato e deferito per il reato di stalking. Le ripetute segnalazioni dei carabinieri di Nove di violazioni delle prescrizioni imposte hanno indotto l’autorità giudiziaria ad emettere un provvedimento di detenzione domiciliare.

I carabinieri di Romano hanno eseguito la stessa misura restrittiva a carico di Enrico Schirato, 51 anni, condannato a sei mesi di reclusione per il reato di truffa, commesso nel 2011 in provincia di Ancona.

Articoli correlati

Mezzo milione dalla Regione per evitare gli allagamenti

Redazione

Due feriti gravi nello scontro frontale fra due auto

Redazione

Dinosauri e fiabe nel cartellone del Minifest

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più