25.6 C
Bassano
26 Maggio 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

I ladri legano un anziano, figlio e nipote li fanno fuggire

SOSSANO. Durante la scorsa notte tre individui con il volto travisato si sono introdotti nell’abitazione di proprietà di Orfeo Pietro Grandis, 76enne residente a Sossano. Trovatisi di fronte il proprietario di casa, lo hanno immobilizzato iniziando a cercare oggetti di valore.

L’anziano si è messo a urlare, richiamando l’attenzione del nipote presente nell’abitazione, il quale telefonicamente ha allertato il padre, residente a poca distanza. Questi, raggiunto immediatamente il luogo, ha sorpreso i ladri e ne è nata una breve colluttazione, al termine della quale i malviventi si sono dileguati nella campagna circostante senza riuscire asportare nulla.
Il figlio del 76enne è ricorso alle cure dell’ospedale di Noventa a seguito delle lievi ferite riportate durante la colluttazione.

Articoli correlati

La pistola era finta ma senza tappo rosso

Redazione

Dipendente “prelevava” dalla cassa del bar: arrestata

Redazione

Due donne ferite nello scontro fra due auto

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più