8 C
Bassano
28 Novembre 2020
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

I ladri rubano i risparmi a una bimba: i poliziotti-Babbo Natale le ridanno il sorriso

VICENZA. Ecco una fiaba di Natale che fa bene al cuore.

Lo scorso novembre una pattuglia delle Volanti effettua un sopralluogo per un furto consumato in un appartamento in zona ovest della città. Ad attenderli una mamma e la sua piccola figlia, sudamericane ma ormai stabilmente residenti nel capoluogo berico.

La bimba è in lacrime perché i malfattori le hanno rubato anche una busta con i suoi risparmi: 18 euro e 73 centesimi, che aveva messo da parte per acquistare dei regalini in vista del Natale.

I poliziotti intervenuti, d’accordo con i colleghi della Questura,  organizzano una piccola raccolta di denaro. Sabato sera la grande sorpresa. Due agenti, indossando il cappellino di Babbo Natale, si sono presentati a casa della bambina e le hanno donato un maialino salvadanaio pieno di soldi e qualche altro regalino.

Una vera e propria fiaba di Natale, andata in scena grazie alla generosità e la sensibilità dei poliziotti delle Volanti della Questura di Vicenza. Mamma e bambina, sorprese e commosse, hanno ricevuto il regalo e cancellato così, almeno parzialmente, l’amarezza del furto subìto a novembre.

Articoli correlati

Acacia di 10 metri finisce sulla strada e sfiora un gruppo di ciclisti bassanesi

Redazione

Ordine del sindaco a Vardanega: “Rimuovere le ture”

Redazione

“In silenzio”: nell’arte di Marco Chiurato l’esasperazione dei commercianti

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più