5.9 C
Bassano
1 Dicembre 2020
Alto Vicentino

I parà delle Forze Speciali dell’esercito nei cieli dell’alto Vicentino

Il 4° Reggimento Alpini Paracadutisti Ranger, reparto delle Forze Speciali dell’Esercito, sta svolgendo in queste settimane alcune attività addestrative di paracadutismo e moduli operativi di progressione nella “tecnica della caduta libera” all’aeroporto “A. Ferrarin” di Thiene.
I Ranger, la cui prima peculiarità è legata all’ambiente montano e artico, si esercitano con diversi metodi avvicinamento, diurni e notturni, agli obiettivi di terra. Le esercitazioni sfruttano anche la dimensione aerea con lanci, in questo caso, da oltre 4000 metri.

Articoli correlati

Rissa fra nomadi a colpi di spranghe

Redazione

Domani l’ultimo saluto a Gloria e Filippo

Redazione

“E’ il volere degli angeli” e si fanno dare da un’anziana 140 mila euro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più