20.8 C
Bassano
7 Luglio 2020
Alto Vicentino

I parà delle Forze Speciali dell’esercito nei cieli dell’alto Vicentino

Il 4° Reggimento Alpini Paracadutisti Ranger, reparto delle Forze Speciali dell’Esercito, sta svolgendo in queste settimane alcune attività addestrative di paracadutismo e moduli operativi di progressione nella “tecnica della caduta libera” all’aeroporto “A. Ferrarin” di Thiene.
I Ranger, la cui prima peculiarità è legata all’ambiente montano e artico, si esercitano con diversi metodi avvicinamento, diurni e notturni, agli obiettivi di terra. Le esercitazioni sfruttano anche la dimensione aerea con lanci, in questo caso, da oltre 4000 metri.

Articoli correlati

Giovani scledensi campioni di robotica

Redazione

Colto da infarto mentre fa spinning

Redazione

Pericolosità sociale: espulso un marocchino

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più