15.7 C
Bassano
21 Ottobre 2021
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Il ladro allaga la casa, nella fuga scivola e si ferisce: preso

MARANO. Nella tarda serata di ieri i carabinieri sono intervenuti in via Santa Maria a Marano a seguito della chiamata al 112 da parte del proprietario, che aveva sorpreso un ladro in casa. Si trattava di Romeo Maier, noto alle forze dell’ordine, il quale si era introdotto nell’abitazione e si era impossessato di alcuni monili in oro.

Prima di allontanarsi dall’abitazione il delinquente aveva allagato alcune stanze lasciando i rubinetti dell’acqua aperti, ma era stato scoperto dai proprietari di casa, padre e figlio di 60 e 30 anni, rientrati proprio in quel momento, che lo avevano inseguito fino all’esterno.

A causa del pavimento bagnato Maier è rovinato a terra ferendosi ad un braccio e venendo così raggiunto dal padre del ragazzo. In un estremo tentativo di guadagnarsi la fuga, il malvivente sferrava un colpo al costato dell’uomo procurandogli una lesione giudicata guaribile in 30 giorni.

Il rapido intervento della pattuglia dei carabinieri ha messo fine all’episodio. Maier è stato arrestato per rapina ed associato al carcere di Vicenza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Articoli correlati

Blitz dei carabinieri a San Giuseppe: sequestrata droga per 40 mila euro

Redazione

Accoltellata dal convivente

Redazione

Sorpreso in auto con una prostituta incinta: “La stavo portando dal medico”

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più