32 C
Bassano
28 Luglio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Il liceo Brocchi fa incetta di premi

BASSANO. Sembra che il binomio Liceo Brocchi – Lingue classiche non si limiti ad essere solo vincente, ma eccellente. A testimoniare la vocazione linguistica del liceo bassanese sono due riconoscimenti in particolare, ricevuti pochi giorni fa: il primo premio al concorso internazionale “Agon Armonias” in cui i ragazzi di 4BC della prof.ssa Maria Marchese hanno composto e cantato una canzone per metà in lingua inglese e per metà in greco antico, aggiudicandosi a mani basse la vittoria della competizione.

Il secondo è la vittoria, per il terzo anno consecutivo, dei “Ludi Canoviani” da parte della studentessa di terza Martina Buston. La giuria di Treviso ha infatti riconosciuto nella traduzione dell’allieva non solo un’impeccabile correttezza e accuratezza nella composizione, ma ha anche ritenuto di “piacevole lettura” il lavoro della giovanissima studentessa. Con questa sua terza vittoria consecutiva ad un Certamen riconosciuto di eccellenza dal MIUR (nonché a prova parificata alle Olimpiadi Lingue Classiche per l’accesso all’albo delle eccellenze) Martina entra di diritto nella storia del nostro Liceo, e – credo – anche in quella dei Licei Veneti. Due riconoscimenti non da poco, che dicono molto sul lavoro svolto dal corpo docenti del Liceo Brocchi, sulla formazione serie e meticolosa di tutti gli studenti dell’istituto che, consequenzialmente, portano a risultati e riconoscimenti del genere.

Articoli correlati

Zaia: “Potrei fare il Commissario per il Ponte” ma Poletto replica: “Oramai è tardi”

Redazione

Addio a Giandomenico Pezzin, protagonista della ristorazione bassanese

Redazione

Francesca Michielin inaugura Marostica Summer Festival

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più