20.8 C
Bassano
7 Luglio 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Il San Francesco di Carron nel giardino di Porta Bassano

MAROSTICA. In occasione del ventennale del Lions Club Marostica (2000- 2020), sarà consegnata alla Città, venerdì 26 giugno, la statua “San Francesco e il lupo”, opera dell’artista Luigi Carron (1926 – 2006). La scultura, dal suo autore donata alla città, è stata fusa in bronzo con il contributo di cittadini e associazioni, prime fra tutte il Lions Club e la Fondazione Banca Popolare di Marostica Volksbank. Dopo un lungo dialogo con la Sovrintendenza da parte dell’Amministrazione comunale, troverà casa nel giardino di Porta Bassano, all’ingresso est della città, accompagnata da una ricca cerimonia, animata dai tanti protagonisti di questa iniziativa.

Il programma di venerdì 26 giugno prevede un incontro di presentazione, con inizio alle 17.30, nella Sala del Buongoverno, sede di Fondazione Banca Popolare di Marostica-Volksbank. Alle 19 la presentazione della statua nel Giardino di Porta Bassano, con l’intervento della Filarmonica di Crosara-Marostica, de I Cantori di Marostica e dell’attrice Laura Primon, oltre alla benedizione di Don Giuseppe Secondin. Al termine della cerimonia verrà distribuito ai presenti il Pane di San Francesco.

Articoli correlati

A fuoco un trattore nella rimessa

Redazione

Fumo da una batteria, allarme incendio nella basilica palladiana

Redazione

Subisce il furto sulla propria autovettura, i carabinieri recuperano la refurtiva in tempo record

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più