6.9 C
Bassano
28 Novembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Il tribunale mette all’asta Villa Rezzonico

BASSANO. Villa Rezzonico all’asta giudiziaria. La data fissata dal tribunale di Vicenza è il prossimo 25 luglio. L’offerta minima per poter partecipare all’asta è 3.017.250 euro.

La villa è in stile neoclassico, il suo primo impianto risale al Seicento. Ai fasti di questo edificio hanno contributo nei secoli passati le visite di personaggi illustri e numerose sono state le opere d’arte di grande valore che l’hanno impreziosita. Come scrive il tribunale nella descrizione dell’immobile, qualcosa però nel frattempo è sparito:

Complesso architettonico Villa Rezzonico, con edificio centrale riquadrato agli angoli da 4 torri e da 2 barchesse (foresterie). Fanno parte una Cappella con campanile, annessi di servizio ed un lungo fabbricato ad archi (rusticale); fondo di proprietà (comprensivo del sedime dei fabbricati) di mq. 31.366 con parco, giardino e altri terreni; si rinvia all’avviso di vendita. IMPORTANTE: Come da comunicazione pervenuta al delegato in data 07.12.2017, si segnala l’avvenuto furto di una delle opere d’arte presenti nell’immobile pignorato, le quali sono oggetto di vendita unitamente allo stesso”.

Articoli correlati

Precipita in un dirupo e muore davanti alla moglie

Redazione

Abiti ed accessori falsi: sequestrati 10 mila euro di merce contraffatta a Bassano

Redazione

Operazione “Nero di china”: sequestrati beni a un imprenditore

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più