5.3 C
Bassano
1 Dicembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Il viadotto perde i pezzi

ROMANO. Vedere i vigili del fuoco con l’autoscala lavorare alle giunture di un viadotto ispira sempre infausti presagi. Ieri sera dalla sopraelevata della superstrada che passa sopra la 248, vicino alla rotatoria “di Perin”, alla confluenza fra i territori di Romano, Bassano e Cassola, si è staccato un pezzo di cemento, che per puro caso non è finito addosso a qualcuno.

Oltre ai vigili del fuoco, anche Anas e pompieri sono giunti sul posto per le opportune verifiche, con la polizia locale a gestire il traffico, deviato rispetto al tratto viario interessato dalle operazioni. Sembra che il cedimento sia stato dovuto all’azione dell’acqua, non vi sarebbero dunque imminenti pericoli ti natura strutturale. Il viadotto, in ogni caso sarà tenuto sotto stretta osservazione anche nel prossimo periodo.

Articoli correlati

Le ciliegie di Marostica si compreranno su Amazon

Redazione

Il gran finale: “Musica sull’acqua e per i reali fuochi d’artificio”

Redazione

Ponte degli Alpini: approvata la pavimentazione in pietra

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più