5.5 C
Bassano
6 Dicembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

In arrivo una rotatoria per semplificare il labirinto della Trinità

BASSANO. E’ stato firmato il contratto tra il Comune e la ditta 2SGroup S.R.L. Di Terrassa Padovana per l’esecuzione della rotatoria tra viale Vicenza, via Foza e via Colbacchini.

Attualmente la viabilità della zona è caratterizzata da una serie di sensi unici, pensati per garantire lo scorrimento viario nella zona ed al tempo stesso aumentare il livello di sicurezza per pedoni e ciclisti e per quanti frequentino la chiesa della SS. Trinità, il vicino Patronato e il convento delle suore Canossiane che ospita una scuola materna.

Il nuovo progetto, fa sapere il Comune, ha lo scopo di modificare e migliorare i flussi di traffico precedentemente realizzati, mantenendo nel contempo la possibilità di una svolta diretta per chi proviene da nord ed è intenzionato ad andare ad est verso il centro storico. 

Queste le opere previste dal progetto: realizzazione di una nuova aiuola centrale in sostituzione di quella attuale; allargamento del marciapiede tra via Foza e viale Vicenza; nuovo attraversamento pedonale in via Foza in corrispondenza dell’uscita della scuola dell’infanzia; realizzazione di un nuovo percorso pedonale protetto lungo il fabbricato a sud di viale Vicenza; potenziamento dell’illuminazione pubblica mediante la messa in opera di due nuovi punti luce a LED nell’aiuola centrale.

Quattro le fasi di avanzamento dei lavori previste:

FASE 1 – Demolizione dell’aiuola centrale e realizzazione di una rotatoria provvisoria con l’asfaltatura della zona di transito. In questa fase il traffico verrà deviato in modo da chiudere parzialmente la viabilità nell’incrocio viale Vicenza/viale Diaz/via Foza, lasciando inalterata la viabilità in viale Vicenza, chiudendo l’accesso a via SS Trinità e rendendo a senso unico un tratto di viale Diaz.

FASE 2 – Riapertura del traffico senza deviazioni per la messa in prova della rotatoria. Realizzazione modifiche dei marciapiedi e allargamento del marciapiede nell’incrocio.

FASE 3 – Chiusura parziale dell’incrocio per la realizzazione della rotatoria.

FASE 4 – Asfaltature, realizzazione passaggi pedonali rialzati e pubblica illuminazione.

Il via ai lavori è in programma verso fine mese. Costo dell’intervento: 250 mila euro.

Articoli correlati

Atmosfere natalizie in centro a Marostica

Redazione

A fuoco una baracca, esplodono le bombole di gpl

Redazione

Bohemian Rapsody, un musical tecnologico in omaggio ai Queen

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più