19.4 C
Bassano
4 Agosto 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

“In assenza di garanzie niente 5G”

ROSA’. La Giunta di Rosà frena sulla tecnologia di comunicazione a 5G. Stop alla sperimentazione nel territorio comunale “in attesa di nuova classificazione della cancerogenesi annunciata dall’International Agency for Research on Cancer, applicando il principio precauzionale sancito dall’Unione Europea“. Parere negativo, sino a garanzia di sicurezza.

La delibera poggia su una lunga serie di atti e studi che non offrono alcuna rassicurazione sulla non pericolosità per la salute umana del 5G. Tra questi il documento del Comitato scientifico sui rischi sanitari ambientali ed emergenti (SCHEER) della Commissione europea, che afferma come il “5G lascia aperta la possibilità di conseguenze biologiche” ed evidenzia i pericoli socio-sanitari derivabili dall’attivazione ubiquitaria del 5G. In parallelo la delibera indica la necessità di promuovere dei tavoli tecnici su tematiche ambientali e sanitarie e favorire l’attività di ricerche e studio, anche indipendenti, per monitorare e comprendere gli effetti del 5G sulle popolazioni nelle aree individuate per eventuali installazioni.

Articoli correlati

Con la scusa di chiedere informazioni svuotava i portafogli

Redazione

Lasciano il bimbo nell’auto al sole e vanno a passeggiare: denunciati

Redazione

Finisce contro le rocce: parapendista perde la vita

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più