7 C
Bassano
23 Gennaio 2021
Castelfranco Cronaca Cronaca Castelfranco

Incidente mortale nel weekend: indagati i due conducenti

COLFOSCO. Morta sul colpo dopo essere stata sbalzata fuori dalla Polo Volkswagen in cui si trovava in compagnia di altri tre amici. Lo schianto, che sabato sera è costato la vita alla 18enne Martina De Favari, porta con sé anche l’iscrizione dei conducenti delle due auto coinvolte nel registro degli indagati per omicidio stradale. Tre i feriti, ovvero due giovani di origini nordafricane ricoverati in prognosi in condizioni gravissime ed una ragazza che si trovava all’interno della Polo, fortunatamente fuori pericolo. Al momento dello schianto la giovane, una 26enne di Miane, era seduta sul sedile posteriore della macchina proprio al fianco di Martina.

Ferite in maniera lieve anche tre delle quattro persone che si trovavano a bordo della Seat che ha impattato frontalmente con la vettura in cui si trovava la 18enne di Susegana. In base alle prime ricostruzioni dei fatti, sembra che la Polo e la Seat abbiano sbattuto una contro l’altra intorno alle 21.40 di sabato, mentre transitavano entrambe lungo via Mercatelli a Colfosco. La Polo su cui si trovavano i quattro giovani amici avrebbe perso aderenza sbandando in curva e centrando in pieno la Seat che stava sopraggiungendo in direzione contrario. Per il colpo la giovane vittima è stata sbalzata violentemente fuori dall’abitacolo, trovando una morte quasi istantanea.

Articoli correlati

Con i soldi del fallimento costruisce una supervilla in Val Gardena

Redazione

Pregiudicato arrestato per spaccio

Redazione

Perde la vita a 24 anni precipitando dalla Strada delle Gallerie

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più