7.1 C
Bassano
30 Novembre 2020
Attualità Attualità Bassano Bassano

Italia-Francia-Giappone-Canada: pomeriggio di danza al museo civico

BASSANO. B.Motion danza propone un evento speciale nelle sale del Museo Civico di Bassano del Grappa. Il 29 agosto, dalle 15 alle 18, sono in programma le restituzioni delle residenze di ricerca legate ai due progetti internazionali Kiseki – Trajectories e Duo à Trois Voix – Duetto a tre voci.

Dalle 15 in programma l’inizio delle attività con Giorgia Nardin (foto), che abiterà il museo fino alle 18, mentre dalle 16 spazio agli altri artisti coinvolti nel progetto KISEKI – TRAJECTORIES. Kiseki – Trajectories è un programma di scambio artistico tra Italia, Francia e Giappone, che coinvolge il CSC di Bassano (insieme ad Arte Sella), La Briqueterie – Centre de Développement Choréographique du Val-de-Marne (con il Museo di arte contemporanea MAC/VAL) e la Saison Foundation. Il progetto è sostenuto da Yokohama Dance Collection, Istituto Italiano di Cultura e Japan Foundation.

Lo scambio trilaterale di Kiseki consente ai tre artisti coinvolti, Giorgia Nardin, Satchie Noro e Teita Iwabuchi, di condividere otto settimane di residenze artistiche intensive, mettendo così in comune i processi creativi, programmando incontri, presentazioni e workshop ed esplorare nuove possibilità creative, senza perdere di vista l’importanza del dialogo con il pubblico e il patrimonio culturale ereditato.

Dalle 17, spazio alla restituzione del periodo di ricerca legato a Duo à trois voix/Duetto a tre voci. Un progetto di Circuit-Est, centro di sviluppo coreografico con sede a Montréal, e del CSC di Bassano, che offre agli artisti coinvolti, Marie Béland e Siro Guglielmi, guidati dalla mentore Ginelle Chagnon, la possibilità di esplorare congiuntamente temi di ricerca coreografica, con residenze a Bassano e a Montréal.
Il progetto è sostenuto da Ministère de la Culture et des Communications du Québec, nel quadro della Sous-Commission Mixte Québec-Italia, e dall’Istituto Italiano di Cultura a Montréal.

Info: Biglietteria Festival, 0424524214
Biglietti: 3€ (inclusi tutti gli eventi del pomeriggio)
Tutto il programma su: www.operaestate.it

Articoli correlati

I classici diventano Pop: cultura greca e latina in salsa contemporanea

Redazione

Cercasi direttore dei musei cittadini

Redazione

Il Comune si affida a un’agenzia per diventare più social

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più