12.1 C
Bassano
27 Maggio 2020
Attualità Attualità Bassano Bassano

La Festa della Ciliegia si farà: sui social

MAROSTICA. Vista l’impossibilità di organizzare la tradizionale sagra dedicata alla ciliegia, i Comuni di Marostica, Colceresa e Pianezze inventano un nuovo format per promuovere la ricca produzione del frutto simbolo di queste terre. La 76^ edizione della Mostra Mercato della Ciliegia di Marostica IGP diventa una “Mostra 2.0”, raccontata in diretta streaming domenica 31 maggio su canali social Facebook (Città di Marostica), Instagram (citta_di_marostica) e YouTube (Turismo Marostica).

La storia e il presente della produzione cerasicola, la prima ad ottenere il marchio europeo di indicazione geografica protetta, con i suoi usi, costumi e tradizioni, sarà interpretata dal variegato mondo dei produttori, dei ristoratori, dei commercianti, che portano avanti questa eccellenza del territorio. Sindaci, autorità e rappresentanti di categoria si daranno infatti appuntamento al Castello Inferiore, dalle 10.30, di fronte comunque ad una esposizione del prelibato frutto, che la fortunata stagione promette di riservare. Accanto alle interviste e ai racconti in diretta, la messa in onda di contenuti specifici, legati al mondo della raccolta e della lavorazione delle ciliegie, dai momenti di vita
nelle colline e nelle aziende agricole alle lezioni di cucina e ricette proposte degli chef dei ristoranti locali.
Insomma, tutto quello che ruota attorno al rosso frutto, che comunque si potrà acquistare nelle bancarelle nel parcheggio di Viale Stazione o nei menu dedicati di bar e ristoranti che nella giornata proporranno anche servizi di delivery e take away.

Non mancherà un momento di gioco con “2020 Veneto Channel”, il canale FB bassanese dedicato al divertimento e all’intrattenimento, con il gioco “Tu dimmi quanto quanto”, che chiederà agli utenti di indovinare il peso di un cesto di ciliegie con rispettivo premio! (dalle ore 18.45). Durante la giornata saranno messi in onda ulteriori contenuti, con la condivisione nei canali social da parte di tutti gli attori di questa festa. Ed infine, anche una sorpresa musicale!
“Con questo progetto abbiamo voluto dare un segnale di vitalità delle nostre cittadine” dichiara il sindaco di Marostica Matteo Mozzo. “Se non possiamo raggruppare le persone in Piazza per la Festa delle Ciliegie, daremo ai produttori un palcoscenico virtuale, quanto può ampio possibile, che sarà anche canale di promozione turistica in vista della ripresa”.

Articoli correlati

A Bassano Expo torna la fiera dedicata ai futuri sposi

Redazione

Inchiesta “Gold trash”: Etra limita i poteri del direttore generale

Redazione

Bollette: un incontro dell’Unione Consumatori per evitare gli inganni

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più