28.6 C
Bassano
17 Giugno 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

La mostra bassanese delle cartoline della grande guerra approda a Cortina

Dopo l’esposizione a Palazzo Agostinelli e Villa Ca’ Erizzo (maggio – luglio 2018) la mostra “Di fronte al conflitto. Cartoline della Grande Guerra” giunge a Cortina d’Ampezzo, al Museo Rinaldo Zardini, dal 10 agosto al 2 settembre.

Curata da Ferdinando Rigon Forte, la mostra si inserisce nel programma delle celebrazioni per il centenario della Prima Guerra Mondiale. L’itinerario si snoda attraverso diverse sezioni tematiche dedicate alle cartoline del primo conflitto mondiale per rileggere in chiave poetica, storica e letteraria la dimensione civile del periodo 1915-18 nella prospettiva degli affetti, della pietà e della speranza. La selezione presentata al pubblico è parte di una consistente collezione di cartoline (oltre 20.000) donate dal mecenate Virgilio Chini al Museo Civico di Bassano del Grappa.

La mostra è stata ideata e promossa dal Lions Club Bassano Host e i Musei Civici – Città di Bassano del Grappa con la partecipazione della Fondazione Museo Hemingway e della Grande Guerra, dell’Associazione Filatelica del Grappa, con il contributo della Fondazione Banca Popolare di Marostica Volksbank, con il patrocinio della Regione Veneto, del Comitato Regionale Veneto per il centenario della Grande Guerra e dell’Università Ca’ Foscari di Venezia – Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali.

 

Articoli correlati

“Terre graffiate”: concerti, escursioni e film nel centenario del primo anno di pace

Redazione

Gli strali di Elena Donazzan sull’insegnante vicentina a Temptation Island Vip

Redazione

Dipendenti pubblici col doppio lavoro: sanzioni per 170 mila euro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più