23.9 C
Bassano
23 Giugno 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

La Pro Loco ha offerto il pranzo di Natale a domicilio alle famiglie bisognose

CASSOLA. Sulle tavole dei cassolesi in difficoltà quest’anno il pranzo di Natale è arrivato come un pacco regalo: una strenna preparata e poi consegnata a domicilio dai volontari della Pro Loco di Cassola che hanno così potuto far sentire la vicinanza e l’affetto di tutta la comunità anche alle persone più fragili e sole. 

«In questo anno così particolare, in cui abbiamo dovuto ridurre drasticamente la nostra attività, volevamo fare ugualmente qualcosa di utile per i nostri concittadini, almeno a Natale – ricorda il presidente del sodalizio, Gianni Bizzotto». 

L’iniziativa è stata portata avanti dai membri dell’associazione, in collaborazione con i servizi sociali del Comune e con il supporto delle parrocchie e della Caritas, che hanno aiutato la Pro a promuovere il progetto, segnalando ai possibili beneficiari l’opportunità. 

I nuclei che hanno aderito sono stati una quarantina, per un totale di 109 “coperti”. Per ciascuno è stato predisposto un menù completo: pasticcio come primo, due secondi a base di carni bianche (pollo arrosto e tacchino al forno), verdure cotte e patate per contorno e, naturalmente, un panettone e una bottiglia di spumante. 

Articoli correlati

Condannato il malgaro che travolse Roberto Brotto e fuggì

Redazione

Va a funghi e si perde, scattano le ricerche

Redazione

Evasori totali per otto anni: sequestrati 340 mila euro a tre cinesi

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più