9.4 C
Bassano
2 Dicembre 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

La sala slot era chiusa ma i clienti entravano dalla porta di servizio

Nelle ultime settimane la Tenenza della Guardia di Finanza di Noventa Vicentina ha intensificato i controlli in materia di gestione irregolare di NewSlot.

I militari sono entrati nei locali degli esercizi pubblici al fine di accertare il funzionamento dei congegni elettronici nelle fasce orarie proibite.

Nel caso in cui le VideoSlot risultavano accese ed operative, i Finanzieri hanno provveduto alla redazione del verbale di contestazione di violazione amministrativa per inosservanza di quanto disposto dall’ordinanza sindacale. In un caso specifico è stato accertato che i locali, pur risultando formalmente chiusi, di fatto permettevano l’esercizio dell’attività di gioco attraverso l’accesso degli avventori da una porta di servizio posta sul retro dei locali stessi.

In due di questi ultimi controlli, inoltre, a seguito di reiterate violazioni è scattata la sanzione accessoria della sospensione del funzionamento degli apparecchi da gioco ed intrattenimento per due sale giochi di Noventa Vicentina, gestite da soggetti di etnia cinese. Infatti nei loro confronti è stata applicato il provvedimento del Sindaco che prevede la sospensione dell’attività economica per un tempo da 1 a 7 giorni per le plurime violazioni da parte del medesimo esercizio pubblico in un ristretto arco temporale.

 

Articoli correlati

Bassano e Vicenza si alleano: un’unica squadra made in Diesel

Redazione

L’auto vola nella scarpata, grave il conducente

Redazione

Nelle mutande ovuli di eroina e cocaina

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più