9.8 C
Bassano
17 Aprile 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

La Tempesta, anteprima a Marostica di Maurizio Panici

MAROSTICA. Intramontabile Shakespeare. C’è grande attesa per l’anteprima de “La Tempesta” di William Shakespeare nella versione di Maurizio Panici, in programma venerdì 20 aprile alle 21.00 al Ridotto del Teatro Politeama di Marostica.

Sul palcoscenico, oltre al noto attore e regista nel ruolo di Prospero, anche il figlio Tiziano Panici (Ariel) e Yoris Petrillo (Calibano), e due nuovi attori del recente laboratorio teatrale curato dall’Associazione Teatris, Riccardo Cavallin (Trinculo) e Davide Stocchero (Stefano), già conosciuti ad inizio stagione con lo spettacolo Scarto Continuo.

Si tratta dell’ultimo grande testo di William Shakespeare, per molti un testamento, ma anche l’inizio di una nuova era. Oggi più che mai il sapere determina il controllo su tutto quello che si muove. Prospero ha il potere della conoscenza, è l’uomo che dà un nome alle cose, le fa esistere o le nega, è artefice della percezione di una realtà che continuamente ci sfugge e che ha bisogno di essere letta e decifrata.

Lo spettacolo è inserito nell’ambito della rassegna teatrale promossa dall’Associazione Teatris in collaborazione con la Città di Marostica.  Debutterà poi a Verona sabato 21 aprile alla Shakespeare Week 2018.

Biglietti: intero 10 euro – ridotto (Associati Teatris) 8 euro
Informazioni e prenotazioni: Associazione Culturale Teatris – Cell. 333 7857 208 – associazioneteatris@gmail.com – Pagina Facebook: Teatris

Articoli correlati

La casa è una centrale dello spaccio: arrestati due giovani

Redazione

Vicenza si prepara all’assalto dei golosi: c’è CioccolandoVi

Redazione

“Limone Arrogante”, l’onda gialla che si balla

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più