8.2 C
Bassano
16 Ottobre 2021
Castelfranco Cronaca Cronaca Castelfranco

Ladri di biciclette ancora in azione: maxi colpo da 23 mila euro

MASER. Ancora ladri di bicilette. In tutto il Veneto non si contano più i casi di furti, razzie ed incursioni nei negozi e nelle aziende che si occupano di due ruote. Stavolta i malviventi, molto probabilmente dei professionisti, hanno preso d’assalto l’azienda Asolo Bike di Maser, gestita da Franco Longon e dal figlio Alberto. Un colpo perfetto per un bottino di 25 biciclette del valore di almeno 23mila euro. Il furto è stato messo a segno nella notte tra lunedì e martedì e, come spesso accade in casi simili, gli inquirenti sono concordi sul fatto che si sia trattato di un gesto su commissione.

A ricostruire per sommi capi la dinamica dei fatti ci ha pensato direttamente il titolare dell’azienda, spiegando che i banditi hanno colpito a notte fonda entrando nel parcheggio dell’azienda dopo aver forzato con le cesoie la rete di recinzione. A questo punto hanno scardinato la porta d’ingresso e svaligiato il negozio. L’etichetta di “ladri professionisti” gliela appiccicano direttamente le forze dell’ordine visto che la banda ha agito in perfetto silenzio e chirurgica coordinazione, senza svegliare la famiglia Longon che abita proprio sopra al locale. Come detto, episodi del genere non si contano più. Neanche 24 ore prima, infatti, a Casella d’Asolo un furgone sfondava le vertine dell’ottica Da Vinci, che veniva saccheggiata.

Articoli correlati

Cane e proprietario bloccati in un dirupo

Redazione

Escursionista muore dopo essere precipitata per 300 metri

Redazione

Il 1 settembre riaprono gli asili comunali di via Chini e via Rivana

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più