14.8 C
Bassano
1 Ottobre 2022
Attualità Attualità Bassano Bassano

L’affascinante mondo delle api in mostra in piazza degli Scacchi

MAROSTICA. Il mondo delle api si dà appuntamento domenica 30 settembre in Piazza degli Scacchi a Marostica per la IV Fiera Nazionale di Apicoltura. Organizzata dall’Associazione Apicoltori di Marostica in collaborazione con il Comune di Marostica, presenta un ricco programma di attività, oltre all’esposizione del meglio della produzione dell’alveare e un importante convegno dedicato alla biodiversità legata all’apicoltura.

L’attenzione dell’edizione 2018 è focalizzata sulla Biodiversità. La quarta edizione della Fiera Nazionale di Apicoltura avrà luogo in Piazza degli Scacchi a partire dalle ore 8.30 e fino alle 19.00. Saranno presenti diversi produttori di miele ed espositori di polline, cosmetici, liquori, materiale apistico, prodotti dolciari, piante mellifere, frutta e verdura biologiche a km 0, oltre ad associazioni di categoria… Insomma una vera immersione nel mondo delle api, accompagnata da una affascinante mostra fotografica “Opere d’ api” firmata da Mario Bordin e Giovanni Oscar Urso (Castello Inferiore) e da numerose attività per i giovani: Api-orienteering per bambini e famiglie a cura di “Orienteering Bassano 1982 A.S.D.” (10.00 – 13.00); Api in gioco e bombe di semi per i bambini, al Palazzo del Doglione (10.00 – 12.00 e 15.00 alle 18.00) e Api-didattica per le famiglie a cura dell’Associazione Apicoltori Marostica (alle 11.00 e alle 16.00).

“L’ape in un mondo biodiverso” è invece il titolo dell’importante convegno in programma nella mattinata di domenica 30 settembre all’Opificio (inizio ore 8.30, ingresso libero). Nel corso dell’incontro Renato Minuzzo, presidente dell’Associazione degli Apicoltori di Marostica, presenterà l’affermato progetto dell’Apiario Comunitario. Sono quindi previsti gli interventi di Marco Valentini del centro culturale di apicoltura naturale e biologica sul tema “Allevare le api in modo sostenibile”; di Sergio Zanella del Mmape (Mulino Museo dell’Ape, Val di Sole, TN) sul tema “Una apis nulla apis”; di Domenico Prisa, ricercatore e consulente di microrganismi EM e zeolititi in agricoltura che parlerà di “Apicoltura micro naturale, tecniche innovative a basso impatto per l’allevamento e difesa delle api”. L’incontro sarà moderato da Alessia Menegotto, medico veterinario, consulente di Apimondial e Associazione Italiana Apiterapia.

Articoli correlati

Acrobazie sui tetti dei treni: muore a 20 anni

Redazione

“I nostri ponti sono monitorati, ma aumenteremo i controlli”

Redazione

Nuove date per la Partita a Scacchi e il concerto di Andrea Bocelli

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più