7.1 C
Bassano
30 Novembre 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

L’assessorato alla cultura passa di mano

MUSSOLENTE. Cambia la compagine della giunta del Comune di Mussolente.

Nei giorni scorsi l’assessore Alessandra Dissegna, titolare dei referati alla cultura, istruzione, crescita generazionale e giovani con delega delle funzioni relative alla Pubblica Istruzione, Pari opportunità, Cultura, Politiche giovanili ed Associazioni, ha chiesto di essere sostituita per ragioni personali.

Al suo posto, dopo aver condiviso la scelta con la giunta ed il gruppo “Patto per Mussolente e Casoni” che sostiene l’amministrazione comunale, ha preso l’incarico da sabato 1° agosto il consigliere Ellena Bontorin (foto), che già dava supporto al Sindaco e agli Assessori per i Servizi Sociali e politiche per la famiglia, le Politiche Giovanili, l’Inclusione Sociale e disabilità e le Pari Opportunità.

Una scelta, quella della Dissegna, dettata da ragioni esclusivamente personali e lavorative ma che la vedrà ancora impegnata nel ruolo di consigliere, come spiega l’ormai ex assessore: “Dopo oltre un anno e dopo un’attenta valutazione, per motivi personali e lavorativi ho chiesto al sindaco di essere sostituita nell’incarico di assessore. Nello stesso tempo rinnovo ed evidenzio la mia volontà e il mio impegno di continuare a svolgere la carica di consigliere comunale per portare avanti il progetto politico iniziato all’interno del gruppo di maggioranza e per continuare il mio servizio nei confronti della comunità di Mussolente.

“Ci tengo a sottolineare la mia disponibilità ad un passaggio di consegne e ad un accompagnamento col nuovo assessore Ellena Bontorin, per consentire la prosecuzione di tutti i progetti in corso relativi agli assessorati di mia competenza.

Ringrazio il sindaco per la fiducia accordatami, gli assessori, i consiglieri e i dipendenti comunali per il lavoro condiviso e la collaborazione, che di certo proseguirà anche nel mio ruolo di consigliere comunale.”

Ellena Bontorin, 25 anni, laureata in psicologia clinica, è impegnata in progetti lavorativi in campo educativo avrà il compito di procedere con i progetti già avviati dall’assessore uscente ed avviarne di nuovi.

Articoli correlati

Due infortuni sul lavoro

Redazione

Contributi per l’installazione di impianti contro i furti

Redazione

S’incendia il motore di un bus del trasporto urbano

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più