2.2 C
Bassano
6 Dicembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

L’impresa Vardanega è in liquidazione

BASSANO. Forse non era solo una questione di divergenze sul modus operandi nella ristrutturazione del ponte. L’impresa Vardanega, che con un lungo braccio di ferro si era aggiudicata l’appalto per la sistemazione del ponte degli alpini, e una volta ottenutolo ne ha iniziato un altro con l’Amministrazione comunale, getta la spugna. Nel senso che la Nico Vardanega Costruzioni di Possagno, titolare pure del cantiere del Museo Santa Chiara, è oggi in liquidazione.

Tranne il ponte degli alpini, vengono quindi trasferiti alla Imprevar Srl di Roma gli appalti in cario all’azienda di Possagno.

Giannantonio Vardanega ha attribuito il rovescio aziendale al contraccolpo mediatico ricevuto a causa del dibattito che si è scatenato in merito ai lavori al ponte degli alpini. Che nell’immediato sicuramente non subiranno un’accelerata, e questa, da qualsiasi parte la si guardi, non è una bella notizia.

Articoli correlati

Gioca un euro e vince un milione in una ricevitoria di Bassano

Redazione

Fugge dopo l’incidente, trovata e sanzionata grazie alle telecamere

Redazione

Ragazzo in bici buttato a terra e rapinato

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più