22.1 C
Bassano
24 Settembre 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Madre da tre giorni uccide la figlioletta gettandola a terra

BOLZANO VICENTINO. Una scena drammatica ha infranto la letizia di una nuova nascita in una casa di Bolzano Vicentino. Ieri sera una mamma di 42 anni ha scaraventato a terra la bimba che aveva messo al mondo solo tre giorni prima durante l’allattamento. Un gesto improvviso, del tutto irrazionale, avvenuto di fronte al neo papà sgomento.

E’ stato lui a cercare di soccorrere la piccola, ricoverata in condizioni molto gravi all’ospedale San Bortolo di Vicenza. Ad accrescere la drammaticità di quei frangenti, la mamma nel frattempo è andata nel bagno con un coltello tentando di farla finita. Purtroppo nelle ore successive al ricovero la bimba è deceduta.

Una storia agghiacciante, quella riportata da Il Giornale di Vicenza, per la quale la donna è ora indagata. E’ stata ricoverata in psichiatria sotto stretto controllo. Tutti i familiari si sono stretti attorno al papà della piccina, protagonisti loro malgrado di un incubo che nessuno avrebbe potuto prevedere.

Articoli correlati

Fuggono dalla pizzeria senza pagare

Redazione

Autoarticolato carico di legname si rovescia lungo la provinciale

Redazione

Arbitro bassanese si infortuna: gara da rigiocare dopo 30 minuti di stop

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più