9.4 C
Bassano
2 Dicembre 2022
Cittadella Cronaca Cronaca Cittadella

Manager di Etra indagato per frode

Un’altra grana in casa Etra. Un manager è stato raggiunto da un invito a comparire recapitatogli dalla Guardia di Finanza a seguito di una segnalazione fatta da dipendenti della multiutility, in merito a irregolarità nella raccolta di rifiuti in alcuni comuni dell’Alta Padovana, tra cui Cittadella.

I camion per il trasporto dell’immondizia non sarebbero stati adeguatamente pesati al termine della raccolta, con conseguenze per gli importi pagati dai Comuni e, a cascata, dai cittadini.

L’azienda ha emesso il seguente comunicato:
«La Guardia di Finanza ha consegnato a uno dei funzionari di Etra l’invito a comparire davanti al Magistrato. Si tratta di un atto formale che riguarda un’indagine su una presunta frode nelle pubbliche forniture di cui Etra è a conoscenza, e che ha contribuito a far emergere attraverso una stretta collaborazione con gli investigatori. L’ufficio Audit, di cui Etra si è recentemente dotata, ha lavorato con la Guardia di Finanza fornendo tutti i documenti necessari all’indagine. Ci aspettiamo che la Magistratura faccia chiarezza su quanto rilevato nell’interesse della multiutility, dei lavoratori che svolgono le loro mansioni con professionalità e onestà, e di tutti i Comuni soci che si aspettano un servizio all’altezza delle loro aspettative. Il nostro ufficio Audit è stato istituito proprio per raggiungere gli levati standard di trasparenza che ci siamo prefissati per la gestione passata, presente e futura dell’azienda».

Articoli correlati

Entra di soppiatto in Comune e ruba il portafoglio al centralinista non vedente

Redazione

Inserzioni truffaldine in internet: quattro denunciati

Redazione

Frontale fra moto: due morti sulla Cadorna

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più