13.1 C
Bassano
14 Maggio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Marocchino pluripregiudicato sarà espulso dal territorio nazionale

BASSANO. “Elevata pericolosità sociale“: è la motivazione che ha indotto il questore di Vicenza a negare il rinnovo del passaporto a Sami Sammer, un marocchino nato nel 1985 che contestualmente ha ricevuto l’ordine di lasciare il territorio nazionale. Furti, lesioni, danneggiamenti, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, ubriachezza molesta e guida in stato di ebbrezza i reati che ha commesso in più occasioni.

Nelle prime ore del giorno di ieri è stato trovato  ubriaco e in atteggiamenti turbolenti. E’ stato condotto negli uffici del Comando Compagnia Carabinieri di Bassano, dove gli è stato comunicato che sarà rimpatriato, come ordinato dal Questore di Vicenza, segnando la parola fine alle sue intemperanze sul territorio bassanese.

Sammer, tra l’altro, si era reso responsabile di un’azione violenta all’interno della caserma di carabinieri di Bassano fa assieme ad altri connazionali in stato di alterazione.

Articoli correlati

Altri buoni spesa per le famiglie in difficoltà

Redazione

Famiglia veneziana si perde sul Monte Corno

Redazione

A Villa Ca’ Erizzo la mostra mercato sui libri della grande guerra

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più