22 C
Bassano
27 Settembre 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

Marostica 1454, aspettando la Partita a Scacchi…

MAROSTICA. Un tuffo nel Medioevo. È “Marostica 1454… vivi il sogno!”, la nuova manifestazione dell’Associazione Pro Marostica realizzata in collaborazione con la Città, in programma sabato 11 e domenica 12 settembre 2021, in attesa della Partita a Scacchi a personaggi viventi, rinviata al 2022. Per raccontare l’antefatto e i personaggi della celebre rievocazione, il centro storico per due giorni si animerà di mercati e spettacoli medioevali, con vessilliferi, ballerine, sbandieratori, giocolieri, sputa fuoco, gente d’arme, dame e gentiluomini, ovvero i popolari interpreti della rappresentazione collettiva che da quasi cento anni incanta il mondo. Con alcune novità: il Governatore di Marostica Taddeo Parisio sarà interpretato dal noto attore e doppiatore Edoardo Siravo, mentre Gianluca Foresi, uno dei massimi esperti dell’arte dell’improvvisazione, nei panni del giullare cortese racconterà l’origine della romantica leggenda della Partita a Scacchi, con la presentazione delle famiglie dei nobili di Angarano e Vallonara che si sfideranno al nobil ziogo degli Scacchi per la mano della Bella Lionora e di Madonna Oldrada. 

Marostica ritorna del vivo con una rievocazione storica ad ingresso gratuito –  dichiara il sindaco della Città Matteo Mozzo – Dopo i concerti dell’estate, dove abbiamo dimostrato di saper gestire grandi eventi in sicurezza, una nuova prova della vitalità della nostra cittadina. Per l’Amministrazione, a fianco di Pro Marostica, si tratta di un importante sforzo logistico e organizzativo, che confidiamo sarà premiato dalla bellezza e dalla risonanza dell’evento”. 

Con questa manifestazione riprendiamo a raccontare la nostra Marostica tardo-medioevale in un’atmosfera da sogno e ricca di suggestioni – spiega il presidente di Pro Marostica Simone Bucco – Dopo il rinvio a causa delle disposizioni anti-Covid della Partita a Scacchi, ci siamo mobilitati per riprendere, in sicurezza, il filo della leggenda, con un numero limitato di spettatori che potranno immergersi nella storia che sta all’origine della Partita a Scacchi. L’incontro delle famiglie sfidanti e la presentazione delle fanciulle Lionora ed Oldrada saranno rappresentati con il coinvolgimento di 150 personaggi in costume e attori di fama nazionale. Un ulteriore passo avanti verso la professionalizzazione e la promozione dello spettacolo in preparazione della nuova edizione della Partita a Scacchi, con la regia di Maurizio Panici”.

“Fra storia e leggenda, la promozione turistica della Città parla il linguaggio degli Scacchi e della sua celebre rievocazione – dichiara Ylenia Bianchin, assessore al turismo della Città di Marostica – Marostica non si ferma e per il rilancio puntiamo ancora una volta sulla bellezza del nostro centro storico e sulle suggestioni della nostra tradizione, trasformando Marostica in un autentico borgo medioevale destinato ad affascinare cittadini e visitatori”.

“Con Marostica 1454 si amplia la narrazione della leggenda che vede protagonista l’intera città di Marostica coinvolta nella messa in scena della Partita a Scacchi – spiega il regista Maurizio Panici – Quest’anno l’allestimento si arricchisce con l’ingresso di attori amati dal grande pubblico e in grado di restituire magia ed emozioni attraverso i loro personaggi. Sempre più l’opera di Mirko Vucetich, autore del libretto della Partita a Scacchi di Marostica, va affermandosi come uno dei grandi appuntamenti del nostro paese”.

Il programma prevede sabato 11 settembre dalle 14.30 in Piazza degli Scacchi l’allestimento dei banchi del mercato medioevale con l’animazione di commedianti  e la proposta di laboratori di artigiani e mestieri antichi (ingresso libero). Alle ore 21.15, l’inizio dello spettacolo con i figuranti in costume d’epoca. Gli spettatori, comodamente seduti su un lato della Piazza o nei plateatici dei locali, potranno assistere all’incontro sulla scacchiera dei nobili Vieri da Vallonara e Rinaldo da Angarano con la Bella Lionora e Madonna Oldrada, con la partecipazione straordinaria di Gianluca Foresi come arlecchino e giullare e di Edoardo Siravo nel ruolo del Governatore Taddeo Parisio (ingresso libero su prenotazione). Edoardo Siravo, che ha recentemente ricevuto il Premio Flaiano alla carriera, oltre che regista e doppiatore (è la voce di Kevin Costner, Jeremy Irons, Gerard Depardieu), è noto al pubblico televisivo soprattutto per la sua partecipazione alla soap “Vivere”. È stato inoltre protagonista o coprotagonista delle fiction “Distretto di polizia”, “Commissario Rex”, “Provaci ancora Prof”, “Famiglia Ricordi”, “Linda e il brigadiere”, “Maresciallo Rocca”.

Domenica 12 settembre, oltre al mercato medioevale e ai laboratori artigianali dal mattino, in programma alle 11.00al Castello Inferiore una cerimonia che celebra il 50° anniversario della partecipazione alla Partita a Scacchi di Marostica degli Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini, un’amicizia consolidata dal tempo e da numerose trasferte. Nel pomeriggio, alle 14.00, il Castello Inferiore si animerà con speciali visite guidate per il pubblico, con dame, gentiluomini, giochi di spada, tiro con l’arco, falconieri, ballerine, vessilli, trombe e tamburi, per rivivere l’atmosfera del 1454 (ingresso a pagamento, biglietti all’Ufficio Pro Marostica).

“Marostica 1454… vivi il sogno!” è promossa da Associazione Pro Marostica in collaborazione con la Città di Marostica, con il supporto di Banca di Verona e Vicenza (Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea) e Vimar, main sponsor della manifestazione. Official sponsor: Pedon, Famila, Stephen, Pizzato, Folber. Partner tecnico: Le Nove Hotel.

L’accesso alla manifestazione serale di sabato 11 settembre 2021 (ore 21.15) è gratuito su prenotazione, fino ad esaurimento posti disponibili. Prenotazioni a partire dal 31 agosto all’Ufficio Pro Marostica del Castello Inferiore o nei rispettivi locali di Piazza degli Scacchi Per l’accesso è richiesto Green Pass. 

Si ricorda che sono aperte anche le prevendite alla nuova edizione della Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi sul sito www.marosticascacchi.it e nel circuito Ticketone.

Informazioni e prevendite

La Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi

Venerdì 9 settembre 2022 (ore 21)
Sabato 10 settembre 2022 (ore 21)

Domenica 11 settembre 2022 (ore 17 e ore 21)

Prevendite:

www.marosticascacchi.it

www.ticketone.it e relativi punti vendita 
Biglietteria Pro Marostica: Piazza Castello, 1 – Marostica

Informazioni: Associazione Pro Marostica – Tel. +39. 0424.72127 – info@marosticascacchi.it –  www.marosticascacchi.it

Articoli correlati

Lui scrive “Deisel”, tutti leggono “Diesel”… l’ultima trovata di Rosso

Redazione

I prossimi controlli con l’Autovelox

Redazione

Bassano protagonista al festival di danza contemporanea di Praga

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più