23.9 C
Bassano
23 Giugno 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

Marostica Summer Festival: accordo quinquennale fra Comune e Due Punti Eventi

MAROSTICA. Da oggi è una convenzione quinquennale a regolare il rapporto fra il Comune di Marostica e la società Due Punti Eventi, organizzatrice di Marostica Summer Festival. Le parti sono infatti giunte ad un accordo di esclusiva per ottimizzare investimenti e promozione di quello che ormai è considerato uno dei più importanti festival musicali del panorama italiano.

“Dopo quattro edizioni di successo del festival ed eventi destinati ad rimanere negli annali della città, dal concerto di Andrea Bocelli allo spettacolo Opera on ice, abbiamo deciso di fornire precise garanzie di continuità alla società Due Punti Eventi, che in questi anni ha dimostrato professionalità, serietà e, soprattutto, il raggiungimento di obiettivi straordinari in merito a qualità della programmazione artistica e visibilità mediatica” dichiara il sindaco di Marostica Matteo Mozzo. “Per i prossimi cinque anni, la società avrà l’esclusiva per l’organizzazione di Marostica Summer Festival in Piazza degli Scacchi, nel mese di luglio, e degli eventi biennali in concomitanza con la Partita a scacchi, nel mese di settembre”.

“Si tratta di un passaggio molto importante per la città” spiega l’assessore al turismo Ylenia Bianchin “che permetterà una programmazione a lungo termine e piani di promozione turistica coordinati. Nel rapporto con Due Punti Eventi abbiamo indicato precise modalità di collaborazione sulla promozione, che non riguarda solo gli spettacoli, ma un sistema di promozione turistica che mette al centro Marostica. Il rapporto è reciproco: noi mettiamo la bellezza del nostro centro storico, il festival lo spettacolo”.

Soddisfatto anche Valerio Simonato, titolare dell’agenzia Due Punti Eventi e organizzatore del festival: “Sono stati anni di investimenti importanti e continueranno ad esserlo. Dapprima il festival è stato una scommessa, adesso è una realtà consolidata che per svilupparsi al meglio ha bisogno di obiettivi a lungo termine. Le potenzialità sono enormi e ringrazio l’Amministrazione per la fiducia. Solo così potremmo ambire ad artisti di altissimo livello e alla creazione di format esclusivi, che hanno bisogno di progettualità complesse”.

Ed è alle porte la quinta edizione di Marostica Summer Festival. Dal 3 al 20 luglio, si potranno infatti ascoltar i Toto, una delle band più celebri del panorama mondiale nell’imperdibile tour dei 40 anni di carriera (3 luglio); gli scozzesi Franz Ferdinand, icone internazionali protagonisti dell’indie pop (8 luglio); il cantautore Francesco De Gregori nell’inedita versione con orchestra di quaranta elementi e i suoi più grandi successi (10 luglio); l’amatissima Giorgia, una delle grandi voci della scena nazionale, con il suo “Pop Heart Summer Nights”(12 luglio); l’icona della musica italiana Antonello Venditti a celebrazione dei 40 anni dell’album “Sotto il segno dei pesci”(18 luglio). Nel programma anche il rock dei Queen, con il live tribute della Compagnia del Villaggio dal titolo Bohemian Rhapsody(17 luglio). Nel calendario del festival infine tre serate ad ingresso gratuito: la divertente notte di “Limone Arrogante” (6 luglio); Don Backy con il cantautore marosticense Roberto Apo Ambrosi (13 luglio); l’insostituibile crew di “90 Wonderland” (20 luglio). Tutte le informazioni su www.marosticasummerfestival.it.

Nella foto in alto: stretta di mano fra il sindaco Matteo Mozzo, l’assessore al turismo Ylenia e Bianchin e Valerio Simonato.

Articoli correlati

Mussolente attiva un centro tamponi con quattro medici

Redazione

Al ridotto del Politeama va in scena “Aspettando Godot”

Redazione

Uccide la moglie e si impicca

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più