17 C
Bassano
27 Maggio 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Consegna mascherine: “Occhio ai ladri e ai falsi volontari”

BASSANO. Nuovo giorno di lavoro per i volontari di Bassano Emergenze, impegnati nel confezionamento di una nuova partita di mascherine e nella distribuzione ai quartieri San Lazzaro e Santa Croce. Nei prossimi giorni la consegna interesserà anche gli altri quartieri cittadini, raggiungendo così tutti gli oltre 43mila cittadini bassanesi. 

Una raccomandazione, intanto, arriva dall’assessore alla Protezione Civile, Tamara Bizzotto che invita i cittadini a ritirare le mascherine nelle cassette delle lettere, non appena vengono consegnate dai volontari, che segnalano il loro arrivo suonando il campanello. «Purtroppo – spiega l’assessore Bizzotto – alcuni residenti del centro storico e della zona di viale Venezia hanno trovato nella loro cassetta della posta, solamente la lettera del sindaco senza le mascherine. Il suggerimento che mi sento di dare a tutti, pertanto, è di recuperare immediatamente le buste lasciate dai volontari, senza lasciar passare troppo tempo». Va segnalata anche un’altra situazione spiacevole registrata nelle scorse ore: falsi volontari hanno consegnato pacchi da 10 mascherine chiedendo in cambio la somma di 15 euro. «I volontari inviati dal Comune – conclude Tamara Bizzotto – sono tutti in divisa, non entrano nelle abitazioni e non chiedono nulla in cambio, pertanto se dovessero verificarsi altri episodi di questo tipo, invito i cittadini a chiamare il 112 o il 113».

Articoli correlati

L’epopea dei pionieri britannici sulle dolomiti dell’Ottocento

Redazione

Condominio saturo di gas: tragedia sfiorata a Vicenza

Redazione

Con Operaestate la montagna diventa palcoscenico

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più