22.1 C
Bassano
24 Settembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Maxi schermo all’ex caserma: dietrofront del Comune

CASSOLA. Niente finalissima sul maxi schermo domenica sera all’ex caserma Ai Muli. A malincuore, vista l’oggettiva difficoltà nel garantire il rispetto delle raccomandazioni sulla sicurezza diramate in questi giorni dalla Prefettura e dalla Questura, per il match Italia–Inghilterra, ultimo atto del campionato europeo di calcio, i cancelli dell’ex complesso militare di via Ca’ Baroncello rimarranno chiusi: non saranno attivati punti di ristoro e non si accenderà il grande schermo davanti al quale in queste settimane si sono raccolti tanti tifosi.

A comunicarlo è l’Amministrazione Comunale, che ha patrocinato l’iniziativa promossa dal Gruppo dei Donatori di Sangue di San Giuseppe, dal Centro Cre-ta e dalla Pro Loco e che ha condiviso con le associazioni i dubbi sull’effettiva possibilità di assicurare, anche per la finale, tutti i controlli raccomandati sia sul numero degli accessi, sia sull’ottemperanza, da parte del pubblico, alle norme anti-covid.

Articoli correlati

Pietra lanciata da un terrapieno sfonda il parabrezza del treno Trento-Bassano

Redazione

Condannato per il tentato omicidio della moglie, fuggì in Italia: arrestato un vicentino per l’estradizione

Redazione

Bollette: un incontro dell’Unione Consumatori per evitare gli inganni

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più