2.2 C
Bassano
6 Dicembre 2021
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

“Mi cambia questi 20 euro?”

I carabinieri hanno deferito per spendita di monete false e truffa continuata Z.S., scledense nato nel 1984, con pregiudizi di polizia giudiziaria.

Dal 16 al 20 febbraio si è procurato alcune banconote fac-simile da 20 euro (di libera vendita su molti siti di e-commerce), ha citofonato a casa di cinque cittadini scledensi anziani e ha chiesto la cortesia di poterle scambiare con altre di valore uguale ma taglio minore (5 e 10 euro) per esigenze impellenti. A scambio avvenuto, Z.S. si allontanava velocemente e le vittime si accorgevano, scartando la banconota che veniva sempre consegnata ripiegata più volte, che era evidentemente contraffatta.

Il soggetto, conosciuto ai militari, è stato individuato grazie alle descrizioni fornite.

Articoli correlati

Finti permessi di soggiorno per finti lavoratori

Redazione

Camion carico di uova finisce rovesciato nella scarpata

Redazione

Scontro mortale in autostrada

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più