5.7 C
Bassano
28 Novembre 2020
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Mille euro in più ogni mese al sindacalista dal 2007: la Finanza gli sequestra 155 mila euro

I finanzieri di Vicenza hanno eseguito un sequestro preventivo di somme di denaro e un bene immobile di proprietà di E.C., vicentino di 71 anni, sindacalista ed ex dipendente del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

L’indagine è nata da un controllo dell’integrazione dei requisiti necessari per beneficiare di un trattamento pensionistico di favore riservato dalla legge al “corpo” sindacale.

Le indagini hanno consentito di individuare un sistema fraudolento attuato dal sindacalista con la complicità del segretario provinciale della sigla sindacale (Z.D., vicentino di 56 anni), attraverso il quale E.C. ha ricevuto per il solo anno antecedente la pensione una retribuzione supplementare e la conseguente additiva contribuzione versata dall’ente all’Inps con incremento del trattamento pensionistico di oltre 1.000 euro mensili, di cui ha beneficiato dal settembre 2007, per una cifra complessiva, nel tempo, superiore a 155.000 euro.

La ricostruzione effettuata dai finanzieri ha configurato il reato di truffa aggravata. Il Gip del tribunale di Vicenza ha disposto il sequestro di oltre 36 mila euro tenuti dal sindacalista su due rapporti postali ed un appartamento a Bolzano Vicentino per oltre 119 mila euro.

Articoli correlati

Camion carico di pietre si rovescia e abbatte tre pali del telefono

Redazione

“Positivo al coronavirus un sub che ha soggiornato in Valbrenta”

Redazione

Disegnavano sul muro: multa da 500 euro a due ragazze americane

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più