2.2 C
Bassano
6 Dicembre 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Minaccia di suicidarsi col gas, la salva il figlio di 15 anni

Il figlio 15enne ha lanciato l’allarme prima che fosse troppo tardi e gli agenti delle volanti sono intervenuti, è stata una corsa contro il tempo.

E’ accaduto l’altra sera a Vicenza. Il ragazzo ha spiegato che la mamma, che si era chiusa in casa ed era sola, aveva minacciato di togliersi la vita con il gas. C’era il rischio di un’esplosione e non è stato perso un solo attimo. Fortunatamente i poliziotti sono arrivati in tempo e hanno gestito l’emergenza, evitando il peggio. Assieme ai vigili del fuoco hanno chiuso il rubinetto del gas e sfondato la porta dell’abitazione, portando in salvo la donna. Sul posto è accorsa anche un’ambulanza del 118, che ha trasferito la signora al San Bortolo.

Articoli correlati

Spruzza il gas al peperoncino contro un cittadino che voleva impedirgli di rubare un’auto

Redazione

Bimbo di un anno e mezzo cade dalle scale: è in prognosi riservata

Redazione

Riapre la piscina comunale di Mussolente

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più