19.6 C
Bassano
21 Settembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Molestie sul treno: arrestato un giovane

I carabinieri hanno arrestato un uomo per atti di violenza sessuale commessi sul treno Trento-Bassano.

Allertati dalla centrale operativa, i carabinieri della stazione di Pergine, in Trentino, hanno raggiunto la stazione ferroviaria locale, dove sono stati avvicinati da una coppia di amiche minorenni. Una di loro ha raccontato di essere stata importunata da un uomo, del quale ha fornito un’accurata descrizione, confermata poi dalla sua amica.

Il tutto era accaduto sul treno Trento-Bassano, utilizzato dalle ragazze per motivi di studio. Consapevoli di essere finite nelle turpi attenzioni di un giovane, alla fermata di Pergine hanno deciso di proseguire il viaggio verso Bassano su un altro treno. A questo punto l’uomo si è avvicinato e, prima che riuscissero a scendere, ha palpeggiato una delle due.

I carabinieri hanno rintracciato un uomo che coincideva con la descrizione fornita dalle ragazze, un moldavo di 27 anni, che ha ammetteva le sue responsabilità ed è stato dichiarato in arresto per violenza sessuale. Su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del processo con rito direttissimo.

Articoli correlati

Tre mezzi coinvolti in un incidente: un uomo in rianimazione

Redazione

Bassanese colto da un malore mortale mentre cammina sul sentiero con i figli

Redazione

Sequestrati 444 grammi di hashish in stazione

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più