13.1 C
Bassano
14 Maggio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Molestò una bambina: arrestato dopo tre anni e mezzo di latitanza

MAROSTICA. I carabinieri di Marostica hanno arrestato un 53enne, ricercato da tre anni e mezzo dopo essere stato condannato a un anno e sei mesi per aver commesso atti sessuali con una minore.

La condanna segue una vicenda nata nel 2005, quando una bambina confidò ai suoi insegnanti di essere stata accarezzata dal compagno della madre. Dai carabinieri si presentarono la madre con la bambina, oltre all’allora compagno della madre. Questi, sentito dagli inquirenti, negò le accuse.

Le indagini consentirono di stabilire in un’aula giudiziaria che la bambina, rimasta sola con l’imputato (E.C. le sue iniziali), fu toccata da lui nelle parti intime. Il tribunale ha condannato l’uomo, il quale è ricorso ai vari gradi di giudizio. La Cassazione ha rigettato il ricorso e reso definitiva la condanna. Da allora E.C. si è reso irreperibile.

Alla sua cattura si è arrivati studiando i movimenti di amici e parenti.

Quando i carabinieri lo hanno sorpreso all’interno della sua auto ha detto di essersi tolto un peso, in quanto era stanco della latitanza.

Ora si trova nella casa circondariale di Vicenza.

Articoli correlati

200 atleti alla finale provinciale dei campionati studenteschi

Redazione

Uso improprio di permessi per invalidi: 305 multe da inizio anno

Redazione

Pregiudicato arrestato per spaccio

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più