8.9 C
Bassano
13 Aprile 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Nelle mutande ovuli di eroina e cocaina

Un altro arresto in flagranza per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. A Isola Vicentina i carabinieri hanno sottoposto a controllo Pedro Osaro, nato in Nigeria nel 1997 e domiciliato a Malo.
Aveva nascosto nelle mutande un ovulo di cocaina e uno di eroina.
La successiva perquisizione domiciliare ha permesso inoltre di rinvenire e sequestrare 35 dosi di eroina, quattro ovuli di eroina, vari quantitativi di hashish e marijuana, oltre a telefoni e denaro.

Il nigeriano è in carcere a Vicenza.

Articoli correlati

Non ha versato l’Iva, appartamento sotto sequestro

Redazione

Si fingono autisti di un fornitore e se ne vanno con pellami per 58 mila euro

Redazione

Truffe agli anziani bassanesi per 11.500 euro: arrestato il finto avvocato

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più