18.2 C
Bassano
20 Giugno 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

“Neve”: al ridotto del Politeama l’intenso monologo di Giovanni Betto

MAROSTICA. Riprende la stagione teatrale “La felicità è un dono.. o una conquista!” al Ridotto del Teatro Politeama di Marostica a cura dell’Associazione Teatris con un intenso monologo, “Neve”di e con Giovanni Betto, per la regia di Mirko Artuso, in programma sabato 19 gennaio (ore 21.00).

21 gennaio 1943. Ritirata di Russia. Neve. Tanta. Nell’insensata tragicità della guerra, un uomo, poi dato per disperso, fa la sua scelta fra la vita e la morte. Ma la sua scelta segnerà il destino di molti.Quest’uomo in qualche maniera ritorna, come ombra portata dal vento del tempo. Ma l’eco di quella scelta primigenia ha nel frattempo travolto prima una moglie, poi una figlia, poi un nipote.E il nipote, oggi, esige risposte.

Un monologo/dialogo che spoglia la guerra della sua storicità, per farne invece un paradigma della condizione umana, fragile e illusoria. Ma anche una voce alta, che tutti noi, in qualche modo nipoti, non vogliamo dimenticare. Una voce che grida l’attaccamento alla vita, istintivo, viscerale e che ci invita a gioire, ad amare e a inseguire il nostro essere di felicità. Per scioglierla la neve. Tutta.

Prossimi eventi in cartellone: “La conquista della felicità”, testo e regia Maura Pettorruso, Trento Spettacoli (26 gennaio); “Romanza. Trittico dell’intimità”, Compagnia Cie Twain, coreografia e regia Loredana Parrella (9 febbraio); Giulio Cesare di William Shakespeare, Associazione Teatris, regia di Maurizio Panici(16 febbraio); “Elogio della Follia”, Compagnia Cie Twain, con Alexandros Memetaj, Tiziano Panici e Yoris Petrillo (2 marzo); “Prima di andar via”, di Filippo Gili, Produzioni Argot (9 marzo); “Walter, i boschi a nord del futuro” di e con Marta Dalla Via, Diego Dalla Via e con Elisabetta Granara(29 marzo); “Processo a Gesù”, Associazione Teatrisregia di Maurizio Panici (13 aprile).

Biglietti stagione teatrale: intero € 10, ridotto soci € 8.

Informazioni e prenotazioni: Associazione Culturale Teatris- Cell. 327.5820846 – 349.4447716

Articoli correlati

Ruba un cappotto in centro, viene bloccata dalla polizia locale

Redazione

Accordo sulla piscina: al Comune 90 mila euro

Redazione

Un viaggio attraverso la grande narrativa inglese e americana

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più