21.1 C
Bassano
12 Giugno 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Nonostante l’intervento dei carabinieri continua a rubare energia elettrica: patteggia, pena sospesa

I carabinieri hanno tratto in arresto per furto aggravato di energia elettrica Luca Gabriel, 33enne di nazionalità rumena.
I militari dell’Arma sono intervenuti a seguito di una segnalazione e hanno accertato che il giovane aveva abusivamente creato un collegamento alla rete elettrica condominiale verso il proprio appartamento, a Barbarano.
L’arrestato, peraltro, già la scorsa settimana si era reso protagonista di analoga violazione oltre ad essere stato indagato per vilipendio delle Forze Armate, a seguito delle perquisizioni eseguite dai militari della locale stazione nell’ambito delle indagini per una rapina verificatasi la scorsa estate a Nanto.

Luca Gabriel è stato accompagnato nella camera di sicurezza della Tenenza Carabinieri di Montecchio Maggiore e nella giornata di ieri, al termine dell’udienza di convalida con rito direttissimo, ha patteggiato la pena (sospesa) di 4 mesi e 120 euro di multa.

Articoli correlati

Acconto di 280 euro per un I-phone inesistente: truffatore scovato e denunciato

Redazione

“Come le aziende possono difendersi dalla lentezza della Giustizia”

Redazione

Iniziato il sollevamento del ponte degli alpini

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più