33.2 C
Bassano
30 Luglio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Nuove agevolazioni per il piano sosta

MAROSTICA. Novità del piano sosta a Marostica a partire dal 1 settembre. Dopo la piccola rivoluzione di marzo, che ha visto in particolare l’istituzione di parcheggi a pagamento fuori dalle mura, l’Amministrazione comunale accoglie le proposte delle associazioni di categoria, in particolare di Confcommercio Marostica, che rivedono alcuni punti strategici per facilitare l’accesso e la permanenza in centro storico.

Fra le modifiche più rilevanti, adottate dopo un tavolo che ha visto la partecipazione anche di  Confartigianato Marostica e la società Abaco che gestisce operativamente i parcometri, oltre al manager del Distretto del Commercio, l’introduzione della gratuità della sosta per 1 ora (e per una volta al giorno) nelle aree di sosta di viale Rimembranza e di via IV Novembre (Opificio), dal lunedì al sabato, esclusi domenica e festivi; e l’introduzione, nelle stesse aree e nel parcheggio di viale Stazione di due nuove forme di abbonamento a tariffa agevolata: la prima di 10 euro al mese oppure di 50 euro a semestre per i titolari e i dipendenti delle attività economiche di Marostica, valida dal lunedì al sabato, esclusi i festivi; la seconda di 20,00 euro al mese oppure 110 euro  a semestre per i titolari ed i dipendenti delle attività economiche di Marostica, valida tutta la settimana, festivi inclusi.

Altra novità riguarda la gratuità di tutti i parcheggi fuori la mura nei sabati del mese di dicembre 2019 e per tutto il giorno della Vigilia di Natale.

Inoltre, piano tariffario e modalità di sosta gratuita saranno pubblicizzati da appositi depliant informativi, realizzati dall’Amministrazione e distribuiti negli esercizi del centro storico, mentre Abaco si farà carico di posizionare nei rispettivi parcometri un adesivo con indicazioni semplice e chiaresulle modalità di ottenimento del biglietto per la sosta gratuita.

“Dopo un primo periodo di assestamento del nuovo piano sosta, abbiamo ritenuto di fare il punto con le associazioni di categoria al fine di migliorare le strategie di accoglienza e permanenza dei visitatori in città, ma anche di agevolare gli operatori delle attività economiche”spiega l’assessore al turismo e alle attività produttive Ylenia Bianchin Ricordiamo che la revisione del piano dei parcheggi nasce per facilitare la sosta a tutti gli utenti, incentivare il turn over, ridurre il traffico e quindi l’inquinamento, rendere la città più attrattiva e vivibile, oltre che incrementare le risorse da reinvestire in progetti sostenibili, di valorizzazione e riqualificazione del centro storico.

 Restano confermate le tariffe dei 189 posti blu a ridosso delle mura di viale Stazione, via IV Novembre e viale della Rimembranza di 0,60 euro all’ora e di 4,00 euro a forfait per tutta la giornata e di 1,00 euro all’ora senza tariffa a forfait per domenica e festivi; così come il costo degli abbonamenti, validi per le stesse aree, di 25,00 euro al mese e di 250,00 euro all’anno. All’interno della mura, confermata anche la sosta gratuita dei primi 20 minuti, per una volta al giorno.

 Il regolamento completo della sosta a Marostica e la modulistica per gli abbonamenti sono disponibili nella pagina web dedicata http://www.abacosmartcities.it/marostica-vi/, scaricabile anche da apposito QrCode presente in ogni parcometro. La pagina è tradotta anche in inglese per l’utenza estera.

Articoli correlati

“I nostri ponti sono monitorati, ma aumenteremo i controlli”

Redazione

Disperato, si chiude in casa con un’accetta

Redazione

Spacciava banconote false: in casa sua un’arma e molti proiettili

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più