19.6 C
Bassano
21 Settembre 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Nuovo focolaio in provincia di Vicenza

Un nuovo foclaio di Covid-19 è stato individuato in provincia di Vicenza.

Sono quattro le persone riscontrate positive. Ad originare il focolaio è stato un dirigente di un’azienda di Pojana Maggiore, reduce da un viaggio all’estero. Attualmente è ricoverato all’ospedale San Bortolo di Vicenza con difficoltà respiratorie. Altre tre persone con cui è entrato in contatto hanno manifestato i sintomi del coronavirus. Sono una trentina al momento le persone poste in isolamento nelle loro abitazioni.

Per capire la reale estensione del fenomeno si attendono gli esiti dei tamponi, eseguiti dall’Ulss berica su tutti coloro che sono stati a contatto con le persone positive.

“Sono stato informato immediatamente dal Dipartimento Prevenzione del focolaio di Covid di Vicenza e sto seguendo nei minimi dettagli la questione”. Lo afferma il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, a proposito del focolaio di Coronavirus scoperto ieri nella città. Nel mentre, spiega il governatore, “si sta provvedendo a fare la contabilità dei positivi, per fortuna pochi, e ad un massiccio piano di isolamento fiduciario di tutte le persone venute a contatto con i positivi”. Zaia aggiunge che domani, nel corso della conferenza stampa già prevista alle 12.30 nella sede della Protezione Civile a Marghera, renderà noti “tutti gli sviluppi della situazione e l’esatta contabilità degli isolamenti”.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Articoli correlati

Arrestato uno spacciatore: disoccupato da 4 anni, girava con 13 mila euro

Redazione

Scivola per cento metri sul ghiaccio del vajo Battisti

Redazione

Uno sportello per aiutare chi è sommerso dai debiti

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più