9 C
Bassano
28 Novembre 2020
Attualità Attualità Bassano Bassano

Oliver Stone si racconta al teatro Gobbi

BASSANO. Serata conclusiva de La Milanesiana 2020, dopo oltre due mesi di ininterrotto viaggio in 16 città, con un ospite d’eccezione, Oliver Stone, in Italia in occasione dell’uscita dell’autobiografia “Cercando la luce”, in libreria dal 27 agosto per La nave di Teseo (trad. Carlo Prosperi).   
  
Elisabetta Sgarbi, ideatrice e direttore artistico de La Milanesiana, porta per la prima volta a Bassano del Grappa il suo festival, con una serata, quella di mercoledì 2 settembre, dedicata al cinema, al teatro, alla musica. Tre delle discipline chiave di Milanesiana, che da oltre vent’anni incrocia saperi e arti diversi.   
  
Così, in occasione dell’uscita in contemporanea mondiale il prossimo 27 agosto della sua attesissima autobiografia, “Cercando la luce”, Oliver Stone sarà protagonista di un dialogo con la giornalista e critica cinematografica Silvia Bizio al Teatro Tito Gobbi. Ne emergerà il racconto dell’l’infanzia di Stone, il Vietnam da volontario, il successo, i retroscena di Hollywood, i film che hanno fatto la storia del cinema.   
  
In apertura di serata, alcune pagine della storia di questo straordinario regista, creatore di Platoon Nato il 4 Luglio, vincitore di tre Premi Oscar e cinque Golden Globe, saranno interpretate da Toni Servillo, premiato nella sua carriera con David di Donatello, Nastro d’Argento, Globo d’Oro e Best European Actor.   

A chiudere la serata, le note del punk da balera degli EXTRALISCIO, gruppo rivelazione di questa estate, autori delle due sigle di Milanesiana 2020 – La Rosa della Milanesiana e Milanesiana di Riviera – e di GiraGiroGiraGi, la canzone ufficiale che accompagnerà il prossimo Giro d’Italia che, proprio il 2 settembre a Bassano, vedrà il passaggio della quinta tappa del Giro U23. Agli EXTRALISCIO è dedicato anche il film Si ballerà finché entra la luce dell’alba – EXTRALISCIO Punk da balera, di Elisabetta Sgarbi, che sarà presentato alle Giornate degli Autori della 77a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia.   

Articoli correlati

Ex concerie Finco: la corte d’appello dà ragione al Comune

Redazione

Chiusura dell’Agenzia Entrate a Thiene: utenti a Bassano e Vicenza

Redazione

Fusione di Comuni in pedemontana: il nuovo nome sarà Pieve del Grappa

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più