9.1 C
Bassano
20 Ottobre 2021
Cronaca Cronaca Vicenza In Evidenza Vicenza

Pantaloni abbassati e atti osceni durante la messa nel duomo

VICENZA. Dopo l’esibizionista di Bassano, colto sul fatto nel parcheggio del centro commerciale Emisfero, ecco un altro caso di atti osceni in luogo pubblico. Anche se, stavolta, sarebbe più appropriato definirli “atti osceni in luogo sacro”. Eh già, perché l’esibizionista di turno, il 28enne italo-keniota Salesa Casali, residente a Thiene, ha pensato bene di calarsi i pantaloni e dare libero sfogo ai suoi impulsi dentro il duomo, durante la messa. Come se non bastasse, il 28enne ha poi preso a pugni un poliziotto. Questa è la movimentata vicenda accaduta sabato, che ha portato all’arresto del giovane dopo che una vicentina di 23 anni l’aveva visto masturbarsi nella cattedrale.

La ragazza, raggiunta la madre che era già seduta su una delle panche, ha dato l’allarme chiamando il 113. La centrale operativa, nel giro di pochi minuti, ha prontamente intercettato un giovane di colore che corrispondeva alla descrizione fornita dalle due donne. Tanto è bastato ai poliziotti per fermare Casali, che aveva ancora la patta dei pantaloni abbassata. L’italo-keniota non ha voluto fornire le proprie generalità, iniziando subito ad avere un comportamento violento. Portato in questura, Casali non ha smesso di tirare calci sia alla portiera che ai finestrini della pantera, finendo addirittura con l’aggredire uno degli agenti. Alla fine, il 28enne è stato arrestato con le accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Ma non è la prima volta che l’italo-keniota incappa in questo tipo di reato: era già capitato lo scorso dicembre quando si trovava all’interno di Zara in corso Palladio, con tanto di denuncia dell’esibizionista e all’emissione di un foglio di via obbligatorio dal territorio del capoluogo. Che, chiaramente, il giovane non ha rispettato. Dopo due notti carcere, Casali è stato rimesso in libertà dal giudice.

Articoli correlati

Vuole lanciarsi nel vuoto, i carabinieri lo portano in salvo

Redazione

A fuoco le coperte dei senzatetto sotto i portici di Monte Berico

Redazione

Arrestato uno spacciatore, deve scontare cinque anni e mezzo di carcere

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più