5.3 C
Bassano
20 Gennaio 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

“Partita di calcio tra amici”: denunciati sette ragazzi

Alle 18,30 di ieri i carabinieri sono intervenuti al campo di calcetto di proprietà dell’U.S. Colzè, a Montegalda, dove sono stati identificati sette giovani, fra cui quattro minorenni, intenti a giocare una “partita di calcio tra amici”. Constatata la violazione al divieto di assembramenti, sono stati tutti denunciati e segnalati al Prefetto. 

Sempre nella serata di ieri sono stati effettuati altri tre interventi a causa di assembramenti, per lo più di extracomunitari, nelle zone di via Verdi, Piazzale Bologna e Campo Marzio a Vicenza. All’arrivo delle pattuglie si sono dileguati.

In precedenza ad Altavilla era stata denunciata per lo stesso motivo una prostituta di 29 anni rumena. La denuncia è scattata anche per un 46enne di Longare, sorpreso a Barbarano Mossano: ha affermato che voleva  andare a pregare al convento dei frati di San Pancrazio.

Articoli correlati

Ruba una bici e la vende in internet, si presenta il proprietario

Redazione

Frontale fra un camper e un’auto: un morto e due donne ferite

Redazione

Finti abbracci e cassette di frutta: gli anziani nel mirino dei ladri

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più