25.6 C
Bassano
26 Maggio 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Pavan: “Bassano si prepari ad accogliere donne e bambini in fuga dall’Afghanistan”

BASSANO. Bassano apre le porte ai profughi afghani. “La tragedia che sta attraversando l’Afghanistan non ci lascia insensibili – dichiara il sindaco Elena Pavan – e la città di Bassano sarà in prima fila a definire occasioni di accoglienza per le donne ed i bambini che stanno fuggendo da persecuzioni e torture, oltre che da inaccettabili privazioni delle libertà personali”. 

Non si confonda il tema dell’immigrazione clandestina con il dovere morale per il mondo occidentale di accogliere soprattutto donne che si sono affrancate dagli integralismi e bambini che hanno diritto ad un futuro di libertà e possibilità. La nostra Amministrazione – conclude Pavan – e la città di Bassano saranno parte attiva di fronte al bisogno di aiuto del popolo afghano, ed a breve allestiremo un gruppo di lavoro per interagire con la Comunità Internazionale e la Prefettura di Vicenza”.

Articoli correlati

Comune e categorie economiche al lavoro per sostenere l’economia locale

Redazione

Atti vandalici sulle auto in sosta: individuato l’autore

Redazione

Controlli anti-contagio: i droni dei carabinieri anche nel Bassanese

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più